venerdì 26 agosto 2016

Pasta frolla allo strutto e pasticcini

Quella che propongo è una ricetta  per preparare un'ottima pasta frolla, che è molto versatile. La pasta frolla allo strutto, mantiene un sapore neutro e una fragranza unica, non si indurisce come avviene per quella al burro ed è molto leggera. Adattissima alla preparazione del pasticciotto leccese e lo è altrettanto per altre preparazioni come i cookie, pasticcini con marmellata, crostatine con crema.






Ingredienti per la pasta frolla
500 g di farina 00
160  g di strutto
220 g di zucchero
2 uova intere
3 cucchiaini di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
scorza di limone grattugiata

Procedimento per biscotti:
  1. Impastare la farina con lo strutto, poi aggiungere in sequenza lo zucchero, le uova, il lievito, la vanillina e la scorza di limone. 
  2. Lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. 
  3. Fate riposare l'impasto in frigo, avvolto in pellicola, per mezz'ora.
  4.  Trascorso il tempo, infarinate un pò il piano di lavoro e procedete a stendere l'impasto. Con un coppapasta potrete ottenere le forme che desiderate.
  5. Foderare con carta da forno una teglia oppure imburratela e poggiatevi i biscotti da cuocere
  6. Mettete nuovamente in frigo per mezz'ora, affinchè il biscotto non si deformi durante la cottura
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 180 per 25 min.


Per i cookie potete dimezzare le dosi della pasta frolla e usare una tavoletta da 100 g di cioccolato al latte frantumata.

  1.  Lavorate l'impasto anche con i pezzetti di cioccolato 
  2.  Mettere in frigo a riposare per mezz'ora. 
  3. Trascorso il tempo, stendere l'impasto con il mattarello su un piano leggermente infarinato. Usare il coppapasta per dare la classica forma.
  4. Cuocere a 180 ° per 25 minuti



Per le crostatine alla marmellata:

  1. imburrare degli stampini 
  2.  foderarli con la pasta frolla
  3. riempirli con un cucchiaino di marmellata
  4. creare delle striscette di pasta
  5. cuocere a 180° per 25 minuti

Per i biscotti occhio di bue




  1. stendete l'impasto su un piano leggermente infarinato
  2. con un coppapasta tagliate due forme uguali per ogni biscotto che volete formare, una delle due forme deve avere un bucofatto con un altro coppapasta più piccolo
  3. Cuocete in forno a 180° per 25 minuti
  4. Ricoprite con mezzo cucchiaino di marmellata il centro del biscotto privo di foro
  5. Sovrapponetegli il biscotto con il foro e ponete in forno per 3 minuti in modo che la marmellata si sciolga e diventi lucida e i due biscotti si incollino.

Per le crostatine alla crema 

  1. Stendete l'impasto su un piano leggermente infarinato
  2. Imburrare degli stampini 
  3.  Foderarli con la pasta frolla
  4. Cuocere in forno a 180° per 25 minuti
  5. Una volta raffreddati guarnire con sac a poche di crema pasticcera.
  6. Decorare con della frutta colorata
  7. Lucidare con gel alimentare secondo le istruzioni della bustina ( si acquista al supermercato)

Nessun commento: