venerdì 23 settembre 2011

Torta Kinder delice.






Kinder delice.
Questa torta è stata un'impresa, ma non per la complessità della ricetta che in realtà è molto semplice, ma per il fatto che siamo senza cucina causa cambio. Non mi chiedete come ho fatto...perchè non lo so neppure io. :) La prima volta che assaggiai la Kinder delice fu a casa di una mia amica di scuola, all'epoca non avevo ancora iniziato a cucinare, ma volevo a tutti i costi ripetere quel dolce, magari facendolo avvicinare il più possibile all'originale. Ebbene siamo giunti ad oggi!!!L'ho fatta per il compleanno di mia sorella, ma solo a casa le ho rivelato che avrei fatto la Kinder Delice ^^

E' stata un vero successo, tutti i golosoni di casa l'hanno divorata in pochissimo tempo e al contempo si lamentavano perchè faccio fallire puntulamente ogni dieta. Questa torta è molto peccaminosa, per cui se state seguendo una dieta è sconsigliato anche preparala per gli altri...potreste cadere in piacevoli tentazioni.
Il pan di spagna è morbido e umido al punto giusto. La crema al mascarpone è delicata e risulta ancora piùleggera se si riposa in frigo. La glassa di coperturta si mantiene meravigliosamente morbida morbida e lucida anche dopo un giorno. Magari la prossima volta provo ad usare il cioccolato al latte al posto di quello fondente, perchè è quello che viene usato realmente nella Kinder delice. Un consiglio: fatela il giorno prima di mangiarla, è ancora più goduriosa!!




Ingredienti per il pan di spagna al cioccolato:
150 gr di zucchero + tre cucchiai
6 uova
3 cucchiai di rum
3 cucchiai di latte
110 gr di farina
200 gr di cioccolato fondente
75 gr di burro
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura:
500 gr di mascarpone
250gr di panna
250 gr di zucchero a velo ( al posto dello zucchero a velo la ricetta prevedeva 170 gr di latte condensato... ma non l'avevo)
una bustina di vannillina

nutella 400 gr

Ingredienti per la copertura:
200 gr di cioccolato fondente
4 cucchiai di nutella
5 cucchiai di panna
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di zucchero

Tortiera: 26 cm di diametro

Per la base al cioccolato:lavorare i tuorli con lo zucchero e il rum, finchè non saranno diventati gonfi, bianchi e spumosi. Nel frattempo fondere a bagnomaria il cioccolato e il burro e aggiungerli al composto. Aggiungere la farina setacciata e amalgamare bene, aggiungendo anche i tre cucchiai di latte.

Montate a neve ben ferma gli albumi e aggiungeteli alla base al cioccolato, facendo molta attenzione a non smontare le uova. Con un cucchiaio di legno fate un movimento rotatorio dal basso verso l'alto per incorporrae altra aria. Non lavorare col frullatore. Accendere il forno a 180 gradi. Aggiungere il lievito al composto. Infornare in una teglia imburrata per 40 minuti.

Per la farcitura: mentre la torta cuoce, prepariamo la farcitura montando il mascarpone con lo zucchero a velo. A parte montiamo la panna fredda e aggiungiamola al mascarpone assieme ad una bustina di vanillina.

Per la copertura: sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con lo zucchero aggiungere poi la nutella, la panna e il latte e frullare col minipiner qualche secondo, questa tecnica serve a lucidare la glassa che si mantiene morbida e lucida anche nel frigo. Se la copertura dovesse risultare ancora non morbida aggiungere qualche altro cucchiaio di latte o di panna. Conviene aggiungere la panna e il latte sempre poco alla volta per non rischiare di avere una copertura troppo liquida. Vi potreste anche fermare ad una dose minore rispetto a quella indicata da me.


Una volta che la torta si è raffredata tagliarla a metà e bagnarla con uno "sciroppo" di latte e zucchero. Ricoprire poi la metà con la nutella e la crema al mascarpone e poi ancora un po' di nutella. Ricoprire con l'altra metà del pan di spagna e bagnarla nuovamente. Glassare la torta con la copertura preparata e con un cono fatto con la carta da forno...effettuare la scritta preferita.
Buona Kinder Delice a tutti!



11 commenti:

Mariabianca ha detto...

E' spettacolare,te la copio subito.

Inco ha detto...

Che bella ricetta!!
Complimenti per il blog, hai realizzato ottime ricette.
A presto!!
Buona Pasqua!!!
Incoronata

Eni ha detto...

Ciao!
La tua ricetta mi sembra davvero squisita! Non vedo l'ora di provarla.
Potrei sapere che diametro di teglia hai usato? La farò per una festa di non più di 10 persone, non vorrei che venisse una torta troppo grande!

Grazie. ;)

Veronica ha detto...

Ciao eni scusa se ti rispondo con molto ritardo, la teglia è di 26 cm di diametro di solito. Io qui ho usato una teglia rettangolare però...

Ilenia ha detto...

Questa torta sembra proprio divina,ma come faccio a spalmare la nutella sullo strato di crema? Mi sembra complicato :/

Veronica ha detto...

Prima la nutella sciolta rigorosamente al micro o semplicemente a bagnomaria e poi la crema al mascarpone! ;)

Anonimo ha detto...

Ottimo dolce .. grazie mille. Sonya

Anonimo ha detto...

ciao scusa ma per quanto riguarda lo sciroppo di latte e zucchero quali sono le rispettive dosi?

Veronica ha detto...

Ciao ! lo sciroppo lo faccio seguendo un po' il mio gusto, non ti saprei dire le dosi precise.... fallo assaggiando per sapere quale quantità di zucchero ti aggrada

Anonimo ha detto...

ciao! i 400 gr sono i 4 cucchiai della copertura?

Anonimo ha detto...

Ciao. Volevo sapere i 3 cucchiai di zucchero indicati all' inizio della ricetta dove si mettono? Federica